AdWords Express

adwords express

Con AdWords Express è possibile promuovere la propria attività su Internet in pochi passi, in questo modo Google sta cercando di semplificare e rendere immediato l’accesso delle PMI agli strumenti dell’economia digitale. Da un certo punto di vista sta “incitando” al fai da te, cosa che c’è sempre stata, ma non credo che questo sia un problema per chi lavora sul web che affronta l’argomento in modo professionale con risultati tangibili.

Vediamo ora le differenze tra AdWords classico e AdWords Express, partendo dal primo :

  1. Parole Chiave : L’inserzionista imposta le parole chiave
  2. Budget : L’inserzionista controlla le opzioni dell’offerta CPC
  3. Reach : Mostra gli annunci ovunque, globalmente o localmente
  4. Formato : Annunci su Search, Maps, YouTube e altri siti partner
  5. Sito Web : E’ necessario avere un sito web

Mentre per la versione express :

  1. Parole chiave : Automatiche basate sulle categorie
  2. L’offerta CPC viene definita dal budget mensile
  3. Reach : Mostra gli annunci entro un raggio di 25km
  4. Formato : Annunci su Google Search e Google Maps
  5. Sito Web : Non è necessario avere un sito web

Diamo ora uno sguardo alla dashboard
dashboard adwords express
(Immagine : Dashboard Adwords Express)

Sembra essere molto snella, a rafforzare il senso di “express” 😉

Dai il tuo contributo con un commento :)

* Per commentare compila tutti i campi

Benvenuto su W2O - Web allo stato puro

Questo sito vuole essere un estratto delle mie conoscenze in ambito web, cercherò nel tempo di riportare informazioni utili a tutti; informazioni testate da me ossia su cui ho avuto modo di mettere mano al fine di capirne al meglio il funzionamento. Spero di fare cosa gradita a tutti e di riceve consensi, consigli e partecipazione tramite commenti o altro.

Seo, Sem, Smm e Web Marketing

Questi gli articoli che troverai su questo sito ;)