Penalizzazione SEO

penalizzazione seo

E’ passato un mese dalla dichiarazione di Matt Cutts in cui parlava si penalizzazione seo per i siti che risultavano sovraottimizzati.

Se in passato Google non aveva un algoritmo dedicato a scovare i seo furbetti pare che adesso questo sia fattibile.

In rete iniziano ad esserci segnalazioni da parte di utenti che stanno ricevendo la seguente segnalazione :

Notifica di Strumenti per i Webmaster di Google di rilevamento di link non naturali che rimandano a (URL SITO)

Gentile proprietario o webmaster del sito (URL SITO),

Abbiamo rilevato che alcune pagine del tuo sito potrebbero fare uso di tecniche non conformi alle Norme sulla qualità di Google.

In particolare, verifica la presenza di link potenzialmente artificiali o non naturali, diretti al tuo sito con lo scopo di manipolare il PageRank. Esempi di link non naturali potrebbero essere link acquistati per aumentare il PageRank o acquisiti attraverso la partecipazione a schemi di link.

Ti invitiamo ad apportare modifiche al tuo sito in modo che rispetti le nostre linee guida sulla qualità. Dopo avere apportato tali modifiche, invia il tuo sito per la riconsiderazione nei risultati di ricerca di Google.

Se trovi link non naturali diretti al tuo sito che non riesci a controllare o rimuovere, specifica i dettagli nella richiesta di riconsiderazione.

Per eventuali domande sulle modalità di risoluzione del problema, visita il nostro Forum di assistenza per i webmaster per ricevere assistenza.

Cordiali saluti,

Il team per la qualità della Ricerca Google

Personalmente vedo più una richiesta di Google ad aiutalo che non un algoritmo, voi che dite ?

7 commenti

Cosa intendi con “Personalmente vedo più una richiesta di Google ad aiutalo che non un algoritmo”? Non son sicuro di aver capito.

ps: anche io ho ricevuto questa “richiesta d’aiuto”. Mette ansia.

Ciao Emanuele,
ad inizio post parlavo di algoritmo; ma poi se leggi la comunicazione Google chiede di fare segnalazioni a mano.

Da lì nasce la domanda…

a me Papà Google da ieri mi ah tolto una manciata di siti dalle serp.
I siti sono di diversa natura e non trovo un filo logico fra tutti.

Alcuni di questi sono stato ottimizzati lato seo altri non sono stati mai toccati e altri ancora forse erano sovraottimizzati… ma con queste premesse come si fa a capirlo?

magari una segnalazione sul wmt poteva essere utile 🙁

Hai fatto la richiesta di riconsiderazione dal Google Webmaster Tools ?

La cosa è molto strana… direi che Google si è “incartato” e spero per te che tempo qualche giorno (di purgatorio) ritorni tutto alla normalità 😉

Si infatti si era incartato Google 🙂

Oggi ho anche ricevuto la mail da parte dello stesso dove, rispondendomi alla richiesta di riconsiderazione, mi indica a chiare lettere che sui siti non c’era nessun tipo di problema inerente allo spam a altra roba del genere.

tutto è bene ciò che finisce bene !!!!
Ciauzzzz

Ciao Marco,
lo sospettavo…

Tutto bene quel che finisce bene 🙂

Ciao Marco Salvo,
ti faccio compagnia..

Tre siti scomparsi totalmente dalle serp con diverse keywords… Spero vivamente si tratti di un errore…

Sono disperato! 🙁

Dai il tuo contributo con un commento :)

* Per commentare compila tutti i campi

Benvenuto su W2O - Web allo stato puro

Questo sito vuole essere un estratto delle mie conoscenze in ambito web, cercherò nel tempo di riportare informazioni utili a tutti; informazioni testate da me ossia su cui ho avuto modo di mettere mano al fine di capirne al meglio il funzionamento. Spero di fare cosa gradita a tutti e di riceve consensi, consigli e partecipazione tramite commenti o altro.

Seo, Sem, Smm e Web Marketing

Questi gli articoli che troverai su questo sito ;)