Seo Software Advanced Web Ranking

Seo Software Advanced Web Ranking

Uno dei seo software che ultimamente ho sentito nominare da parte di amici/colleghi della SEO (Search Engine Optimization) è Advanced Web Ranking, per il monitoraggio del posizionamento nelle SERP (Search Engine Result Pages) di siti, quindi uno strumento utile e valido per migliorare il proprio lavoro se non altro in ottica tempo speso se si facesse a mano la verifica del posizionamento.

Advanced Web Ranking, che per comodità  chiameremo “AWR”, permette il monitoraggio di siti web su tantissimi motori di ricerca e relative keywords nei risultati organici degli MdR (con vecchi software poteva capitare che venissero contate come posizioni anche i risultati a pagamento di adwords, link sponsorizzati, o le mappe; cosa che con AWR non accade) .

Parliamo di una lista di MdR a tre zeri ( X.000) ed infinite keyword da poter monitorare importabili da file txt per un’ulteriore automatizzazione e velocizzazione del lavoro. Se scegliamo Google.it, ad esempio, come MdR su cui effettuare i nostri controlli sarà  possilile andare ancora più in dettaglio scegliendo se la ricerca deve essere fatta sulle pagine scritte in italiano e delle pagine provenienti dall’Italia, quindi una simulazione reale di cosa è possibile fare a mano. Per evitare eventuali ban dell’ip durante l’utilizzo dovuto ad una mole di ricerca dallo stesso indirizzo in poco tempo, deve essere impostato il Browser Emulation (andando ad impostare l’intervallo tra una ricerca e l’altra) ed anche al fatto che vengono utilizzate le API di Google (da richiedere se iscritti a BigG all’indirizzo : http://code.google.com/intl/it-IT/apis/maps/signup.html ) e di Yahoo, nel caso si volesse utilizzare questa metodologia di ricerca/controllo, non si incorre in penalizzazzioni dei siti monitorati (leggenda popolare?).

Il vataggio di utilizzare AWR stà  nel fatto che effettua un controllo della posizione in serp su N motori di ricerca esportabile/stampabile per successive consultazioni o invio ad un nostro cliente; nonche il mantenimento dello storico. Il posizionamento è un’attività  lunga nel tempo che necessita di avere tutto l’andamento per capire se alcune strade intraprese, in gergo tecnico strategie, hanno dato i lori frutti. Allo stesso tempo è possibile monitorare i competitors sia in ottica seo che SEM (Search Engine Marketing) e carpire spunti da loro iniziative.

Il software è disponibile in 4 versioni: Standard, Professional, Enterprise e Server . Quella standard, seppur molto base, è un’ottimo software di partenza per i 99$ richiesti; ma al doppio è possibile acquistare già  la versione Professional che ha tutta la parte di reportistica attiva, che per una webagency torna utile.

Ricapitolando :

  1. Standard: 99 $
  2. Professional: 199 $
  3. Enterprise: 399 $
  4. Server: 599 $

Per avere la lista confrontabile delle varie versioni e relative funzioni poteve accedervi direttamente dal sito del produttore a questo link : http://www.advancedwebranking.com/feats-list.html . AWR,è  anche ALM che vedremo a fondo articolo, è possibile installarlo su diverse piattaforme OS (Operating System), quali Windows, Mac OS o Linux; quindi la scalabilità  del software depone a suo favore non avendo limitazioni di sorta.
Ulteriore valore aggiunto di Advanced Web Ranking è di avere la lingua italiana tra quelle disponibili che spesso sono i “limiti” dei più blasonati software, ossia di essere solo in lingua inglese; non che siano complicatissimi…siamo noi che vogliamo la pappa pronta 😀 .
Funzioni di AWR :

  1. Rankings – monitoraggio delle posizioni in SERP (ulteriormente suddiviso in : Website Rankings – Keyword Rankings – Search Engine Rankings – Top Sites – Overview – Visibility Report – Spider Web Chart)
  2. Reports – per generare report dettagliati (diversi formati : PDF – HTML – XLS – XML – TEXT – CSV)
  3. Data – per la gestione dei progetti (backup,ripristino,duplicazione dei progetti per piccoli cambiamenti)
  4. Tools – suddiviso in 4 sezioni (Website Optimization,Keyword Research,Keyword Priority,Keyword Analysis)
  5. Project – gestione dei progetti (creazione, modifica, cancellazione)
  6. Settings – impostazione dei parametri per un corretto funzionamento del Seo Software Advanced Web Ranking
  7. Update – aggiornamento dei progetti tramite operazioni pianificate (utile per l’automazione di processi batch)

AWR sembra essere molto interessante e comodo per la gestione di piccoli progetti su cui, una volta impostato il software, non ci si debba mettere mano; ma usufruire dei report automatici generati (inviabili per email o da uplodare via ftp) da consegnare ai clienti.
Allo stesso tempo un uso approfondito delle sue funzioni potranno far si che il tempo risparmiato per il monitoraggio dei siti venga speso in attività  complementare, ad esempio la link building.
Quest’ultima può essere effettuata grazie sempre ad un altro software della Caphyon Ltd, parliamo di Advanced Link Manager , che per comodità  chiameremo “ALM”.

ALM è un’utile strumento per il monitoraggio dei link in entrata ( backlink ). Strumenti simili si possono trovare nel Google Webmaster Tools (nella sezione “link che rimandano al tuo sito”), con i suoi tempi e con i suoi dati che vanno e vengono 😀 ; si possono utilizzare servizi di terze parti quali Majestic Seo, ma personalmente preferisco del software installato sul mio pc dove posso effettuare dei backup (pensate che di solito ho copie di cose importanti in 4 posti diversi : 2 notebook – 1 pendrive, che fà  da ponte – 1 hd esterno… il tutto sincronizzato e non mi dite di usare Dropbox 😀 )

Se la link popularity è uno dei fattori di posizionamento importanti per il successo nelle serp perchè lasciarla senza controllo? Conoscere l’andamento nel tempo dei backlink, sia per numero, sia come verifica di rimozione da parte di partner (che eventualmente si possono ricercare sempre grazie ad ALM – Attenzione agli scambi link e peggio ancora alla compravendita se non fatti in maniera oculata) dei propri link sulle loro pagine. Le funzioni principali sono strutturate come il precedente AWR, riadattate (anche se è brutto come termine e minimizza la potenza del software) in questo caso all’analisi dei link in ingresso al sito. Stesso discorso per le tipologie di versioni e relativi costi.

Ora che vi ho fatto una panoramica di AWR ed un accenno ad ALM spero di avervi invogliato al loro utilizzo, spero di poterci mettere mano in modo attivo nel prossimo futuro 🙂

Vi consigli di provare entrambe le versioni andando a scaricare la versione TRIAL della durata di 30 giorni, alla scadenza potrete decidere per l’acquisto o meno (oltre al costo iniziale và  detto che ogni anno deve essere rinnovata la licenza di utilizzo) . Sicuramente sarà  il prossimo vostro acquisto in fatto di seo software 😉

Dai il tuo contributo con un commento :)

* Per commentare compila tutti i campi

Benvenuto su W2O - Web allo stato puro

Questo sito vuole essere un estratto delle mie conoscenze in ambito web, cercherò nel tempo di riportare informazioni utili a tutti; informazioni testate da me ossia su cui ho avuto modo di mettere mano al fine di capirne al meglio il funzionamento. Spero di fare cosa gradita a tutti e di riceve consensi, consigli e partecipazione tramite commenti o altro.

Seo, Sem, Smm e Web Marketing

Questi gli articoli che troverai su questo sito ;)